lunedì 3 ottobre 2011

piccola delusione di oggi

La piccola delusione di oggi non riguarda Vasco Rossi che vuole far echiudere nonciclopedia, perché Vasco Rossi non potrà mai deludermi più di quanto non faccia semplicemente essendo se stesso; non riguarda nemmeno il fatto che sto studiando, ma non capisco cosa; riguarda la piscina.

Sapevo benissimo che a ottobre la musica sarebbe cambiata rispetto settembre: avrebbero iniziato a rispettare gli orari, gli iscritti sarebbero aumentati e, di conseguenza, il superaffollamento delle corsie sarebbe diventato la normalità.
Lo sapevo, ma non pensavo che sarebbe stata una sensazione così terribile.

Che poi in realtà non è successo niente di che, solo che mi sono ritrovato in vasca con persone addirittura più lente di me, molto più lente di me, ma veramente molto, talmente tanto che alcuni non sapevano praticamente nuotare... che poi io non sono uno di quelli che vuole ammazzarsi in piscina, però rallentare così nettamente è troppo anche per uno che in un mese non è ancora mai riuscito a faticare sul serio.
Speriamo che la situazione migliori col tempo, altrimenti sarà solo una perdita di tempo.

E queste ultime parole mi fanno pensare che forse sto diventando uno di quelli che ho sempre odiato: quelli che vanno in piscina per nuotare.

La cosa mi spaventa... per caso avete notato qualcosa di nuovo nel blog?

11 commenti:

  1. A questo punto evito di aggiornare il mio post. Volevo parlare della stessa cosa..quindi lo racconto qui!
    Sono arrivato in piscina che erano le 21.30;ok..velo dico...sono una frana! Ero convinto fosse lo stesso orario dell'anno scorso....ovviamente avevo toppato alla grande. L'anno scorso andavo alle 20.50!
    Tralasciando questo, saluto il mio istruttore che mi dice che quest'anno sarei stato con un altro, E.! PANICO!
    Perché io, ahimè, sono di quelli che vanno in piscina per nuotare anche a costo di "infartuarsi" all'ennesima vasca. E'l'unico modo che ho per sfogarmi e non pensare. Perché arriva sempre il momento in cui i muscoli tirano e la sola cosa che puoi fare allora è...non lo so. Ma quello che mi capita e di perdermi. Non so cosa accada di preciso ma sembra quasi che sia l'acqua a portarmi. O forse sono io che divento acqua. O forse aver mangiato melenzane sott'olio a quest'ora mi ha fatto davvero male! :P
    Sta di fatto che mi dicono che sarò nella corsia 2. La DUE!!!! No non c'entra nulla il fatto che da oggi questo 2 mi/vi perseguita! :D
    Piuttosto l'unica cosa che sentivo è il mio orgoglio ferito di provetto ( o possibile, ipoteticamente tale) nuotatore. L'anno scorso ero nella 4 :(
    Accetto la decisione e senza dare mostra della mia delusione entro in corsia.
    E. mi vede: "Ma te sai già nuotare!" -.- "Certo!"
    "Cominciamo con 4 vasche stile"
    4 vasche?!?! 4 vasche?!?! Ma io cominciavo con 24 l'anno scorso! Ok che ora sarei morto decisamente prima....ma 4.
    Ok. Accetto anche questa.
    Mando avanti il primo.
    Due bracciate e melo trovo davanti.
    E. mi grida di passare in corsia 3. Evvai, penso! Già promosso.
    Finisco le 4.
    E. mi guarda: "Finite???" -.- "si......"
    "Ok! Fai una cosa. Vai da L. Lui ti conosce, hai già fatto il corso con lui. Vai."
    Promosso alla corsia 4!!! :D
    Anche se poi L. mi ha rimandato in 3 che era rimasta vuota visto che alla seconda bracciata a dorso ho preso di nuovo in pieno quello che mi stava davanti. Poi ho rallentato. Intanto arrivava l'altro. Alla fine mi sono sentito stretto tra due tipi e mi sono spostato fermando quello che arrivava. UNA BOLGIA!!!
    Forse torno all'orario dell'anno scorso.
    Cmq sono distrutto ora. Mi fa male tutto.
    Ecco. Volevo raccontarlo. Sono stato breve, visto che non è casa mia :P
    Un abbraccio. Anzi no. Se ti va abbracciami te che non riesco ad alzare le braccia :)
    Notte.

    RispondiElimina
  2. Noto un bannerino (ben fatto, devo dire; chiaramente non opera tua! :D), che mi ricorda/rimanda ad un evento al quale assolutamente non potrò mancare, e farò di tutto, quindi, per essermi... Possino cecamme! :D

    RispondiElimina
  3. Ehi, io sono uno di quelli che va in piscina per nuotare!!! e quelli che si mettono in corsia con me e vanno piano, anche se c'è tutta la vasca libera, non li sopporto. Ma I Peggiori sono i compentitivi. Quelli che ti affiancano e ti guardano con aria di sfida e ti superano. Per tre vasche, poi escono.... mamma che nervi!!!

    RispondiElimina
  4. io non vado in piscina. fiuu.

    RispondiElimina
  5. @Marco: io sono passato da 40 vasche di riscaldamento a 14... capisci?!?

    @Vince: cecate un po'...

    @El_Gae: in realtà intendevo quelli che vanno per nuotare, ma ti fanno pesare se vai più lento, non quelli che nuotano e basta.
    Quando incontro i tipi che dici tu provo un bel po' di soddisfazione quando vedo lo stesso che mi ha superato che esce spompato dopo tre vasche.

    @ciku: è una scelta di vita? ;)

    RispondiElimina
  6. Sempre pensato e vieppiù ora che chi ha i mezzi non si impegna e chi non può vorrebbe poter nuotare......
    Vabbè io da giovincello sapevo nuotare, ora so bere....ma mi tengo a galla :-)

    Mi chiedevo da qualche giorno..ma che cazz è sto vuoto a sinistra nella homepage????

    RispondiElimina
  7. Te piacess'... Hê 'a murí, tié!!

    RispondiElimina
  8. Ribadisco il concetto!!!!
    *-* "Mio eroeeeee! :D 40 vasche?! QUaranta vasche?! Cioè... :' :' Piango di emozione eh! :D
    Vabbè la smetto....(Mi mandi un autografo?!)
    Ciaooo!!!

    RispondiElimina
  9. @dario: vorresti dire che non mi impegno? Beh, forse...
    Quel vuoto a sinistra non è assolutamente voluto e non capisco perché si è venuto a creare; come direbbe Enrico Ruggeri: "Mistero."

    @Vince: l'hai detto tu che ti saresti accecato.

    @Marco: sì, ok, sono 40, ma sono anche lente lente lente; la velocità è il mio punto debole, sono più uno da resistenza (non sarà mica perché non ho muscoli nelle braccia?).

    RispondiElimina
  10. Infatti significa che m'auguravo vivamente di accecarmi... certo! :|

    Io saprei a cosa sia dovuto il vuoto a sinistra probabilmente......
    Le consulenze, però, in privato. :D

    RispondiElimina

Ogni commento è ben accetto, soprattutto il tuo!