mercoledì 21 settembre 2011

sdepressione

Due brevi immagini della giornata di oggi:

Herpes pulsante che deturpa e lacera la carne viva a ogni sorriso.

Ore di sforzi inutili che portano solo confusione e sconfortanti paragoni.

Terminate le immagini, per fortuna, il tutto è migliorato. C'è sempre l'herpes e la sensazione di non potercela fare, ma una notizia insperata, una inattesa e lo sforzo immane necessario a salire le scale mi hanno sdepresso.

8 commenti:

  1. e poi, scusa, se l'herpes deturpa quando sorridi, vuol dire che è rimasto almeno qualche motivo per farlo ;)

    RispondiElimina
  2. Mmmmhhh... l'herpes non è un caso... E' una punizione divina (per tu sai cosa...)!!! ;)) :D

    RispondiElimina
  3. @El_Gae: il riso abbonda sulla bocca degli stolti ed io lo nacqui!

    @Vince: il dio dell'herpes ha altro a cui pensare.

    RispondiElimina
  4. che hai fatto?
    ndò sei stato?
    che hai preso in bocca?

    RispondiElimina
  5. @dario: :-o questo commento un po' mi spaventa...

    RispondiElimina
  6. A me che non lo s'invochi con tanto di sacrifici umani...

    RispondiElimina
  7. Erano semplici domande Bert :))

    RispondiElimina

Ogni commento è ben accetto, soprattutto il tuo!