martedì 23 agosto 2011

una cattiveria gratuita

Gigi D'Alessio.
E pensate che avrei anche potuto postare una sua "canzone". Stavolta ve la siete cavata con poco, ma solamente perché mi sono trattenuto, dopotutto era la prima di cattiveria gratuita.

10 commenti:

  1. Solo al leggere il suo nome sono colto da malore. ;)

    RispondiElimina
  2. Guarda...mi è venuta in mente solo una cosa appena ho letto quel nome...questa cattiveria gratuita...cioè...sei proprio un...

    http://www.youtube.com/watch?v=bc3L1kIV70s

    Sai che in realtà non lo penso vero?! :)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. hihihi grazie, avevo bisogno di ridere dopo aver guardato la foto postata su fb da mia sorella (mare cristallino, mentre io sono in città, al caldo... INVIDIA)

    RispondiElimina
  4. No, povero, perchè? (a parte l'essere insopportabile, naturalmente)

    RispondiElimina
  5. Ti potrei scatenare contro tutte le ragazzine del mio paese e, credimi, non sarebbe troppo bello vedersele arrivare addosso tutte inviperite.

    RispondiElimina
  6. @MrJamesFord: era una cattivera veramente cattiva la mia.

    @Adriana: esattamente, mi hai tolto le parole di bocca... o te le ho tolte io?

    @Marco: =))

    @ingegneresentimentale: se ti può consolare, ieri il termometro della mia macchina (parcheggiata ovviamente al sole) segnava 47 gradi centigradi e mi sono quasi sciolto sul sedile.

    @El_Gae: perché mi sentivo cattivo.

    @MirkoS: potrei evitare il limciaggio affermando (storia vera) che conosco l'indirizzo della casa in montagna di Giggggggi?

    RispondiElimina
  7. Giggggìììì, invece di compiere scempi con la tua voce e le tue canzoni, vaaaa' a faticàààà!!! :D

    RispondiElimina
  8. @Vince: chissà se leggerà?

    RispondiElimina
  9. Magari!! Può darsi rinsavisca... :D

    RispondiElimina

Ogni commento è ben accetto, soprattutto il tuo!