sabato 2 luglio 2011

cose che vedo

Prima di tutto vi voglio mostrare un'immagine catturata nel bagno di un autorgill:
Qualcuno potrà pensare che non c'è nulle di insolito, che qualunque bagno pubblico è pieno di annunci, veri o meno*, del genere; effettivamente è così, ma io, leggendo questa frase, ho immaginato una mega caramella delle dimensioni di un camionista... non sto bene, per niente.


La prossima immagine è talmente raccapricciante che ho dovuto renderla più accettabile utilizzando alcuni colori sgargianti abbinati malissimo (in realtà l'ho fatto anche per non far vedere che la fotocamera del mio cellulare non è proprio fantastica), che Enzo Miccio mi perdoni.

Vedendo questa triste scena molti potrebbero ripensare al cerchio della vita di Spagnola memoria; io no. Io ho pensato che vorrei essere forte come una formica,  perché ad un certo punto una sola formica trascinava quella mosca (che era una di quelle dal sedere verde cangiante); facendo le dovute proporzioni è un po' come se io riuscissi a trascinare senza troppi sforzi un elefante, mica pizza e fichi!

PS: se alla lettura c'è qualche camionista interessato al numero di telefono mi contatti pure, potrei fornirglielo, anche se bisogna fare alcune supposizioni sull'ultima cifra, perché non si legge bene. Ovviamente mi dovrà dimostrare un interesse serio, non vorrei far perdere tempo a qualche anima pia. 

*Mi dilungo un attimo per chiarire che ho sempre avuto l'incubo che qualcuno, magari per scherzare, potesse mettere in giro un annuncio del genere con il mio numero di telefono.

11 commenti:

  1. sarebbe come riuscire a trasportare a mani nude un camion con dentro un camionista da succhiare.

    RispondiElimina
  2. Bert, ma è una mosca spappolata!?

    RispondiElimina
  3. sai bert che non ho mica capito che cosa è?
    sembra una mosca anche a me.
    ho troppa astinenza da alcool. Jaaaameees!!!

    RispondiElimina
  4. Che poi non ho capito perchè solo i caminionisti. Dove lavora al sindacato dei trasporti?

    RispondiElimina
  5. @Cawarfidae: =)) e il camionista da succhiare, quale sarebbe stato il suo gusto?

    @MrJamesFord: è una mosca, ma non è spappolata, era semplicemente morta. Non ho ritenuto necessaria l'autopsia, quindi non sono in grado di stabilire causa e ora del decesso, ma secondo me si tratta di un delitto passionale.

    @suarakamansa: trattasi di "composizione di mosca e formiche trascinanti". Ma non era finito il digiuno?

    @El_Gae: probabilmente voleva farsi una certa fama grazie al detto "dove si fermano i camionisti si mangia bene".

    RispondiElimina
  6. Una caramellona a forma di camionista, da succhiare... ;))

    DicHEno - così pare... - che le formiche possano sollevare oggetti fino a 50 volte il loro peso e 30 la loro grandezza; e che siano dotate di uno dei più semplici ma più efficaci sistemi di comunicazione esistenti in natura: le avete mai viste camminare in fila una dietro l'altra, tutte ordinate?! Beh, una di loro (la formica esploratrice) esce dalla tana in cerca di cibo e, appena lo trova, ritornando indietro lascia una scia di goccioline di feromoni, cosìcché le altre sue compagne possano poi seguire le indicazioni lungo il tragitto (Se anche gli umani avessero sistemi di comunicazione tanto efficaci, parecchi scazzi potrebbero benissimamente essere evitati... Ogni riferimento è puramente casuale... ;;) :P)

    Lo sapevate?!? Beh, sapevatelo... su Rieducational Channel! :D

    RispondiElimina
  7. Avete presente le macchie di Rorschach (se non lo sapete potete sempre chiedere a Vince)... ecco dicevo interpretando queste macchie io più che una mosca ci vedo qualcos'altro... cioè guardate bene la testa della mosca...ma siete sicuri che sia proprio una mosca? eliminate le ali e le zampette e cosa vi compare?

    RispondiElimina
  8. @Vince: sì, ma se qualcuno interrompe la fila è un problema, questo documento lo dimostra.

    @MirkoS: il Rorschach l'ho fatto e in una tavola ho visto una mosca; non so cosa ci hai visto nella mia mosca, ma secondo me è ora di fare il test. :))

    RispondiElimina
  9. bert... è inquietante..
    pensa se qualcuno mi chiamasse dicendo..
    "sono un camionista.. chiamo per l'annuncio.."
    paura

    RispondiElimina
  10. Eh sì, è un problema... Ma sono talmente organizzate che riescono ad aggirarlo, proseguendo - come dimostra appunto il documento - around the leaf. :)

    @MirkoS: Che mi hai preso davvero per Vulvia?!? :))

    RispondiElimina
  11. @emanuelas: sì, è qualcosa di veramente spaventoso.
    Ovviamente se vuoi provare quest'esperienza posso farmi un giro per qualche autogrill e diffondere il tuo numero.

    @Vince: non so, se una foglia crea tutto quello scompiglio, figuriamoci qualcosa di serio.

    RispondiElimina

Ogni commento è ben accetto, soprattutto il tuo!