sabato 23 luglio 2011

cellulite uomini sedere

Questo è un post che cerca di soddisfare le curiosità di un anonimo amico svizzero.
Il suddetto cittadino elvetico ha cercato queste parole e, in mezzo a molti risultati ha trovato questo blog; siccome probabilmente quello che ha letto non è stato soddisfacente, volevo scrivere qualcosa in merito, sperando di indovinare quello che questo anonimo amico voleva sapere (e anche che lui passi di nuovo da queste parti, perché altrimenti non saprà mai di questo post dedicato alla sua curiosità).

Devo dire che queste tre parole mi fanno tornare alla mente una domanda che mi pongo ormai da anni... ma prima aumentiamo il numero di culi che girano per il blog inserendo quelli che, dicono, essere i due sederi più belli del mondo:

una panoramica
e il particolare
ovviamente ogni commento in merito alla foto è gradito... comunque, la domanda che mi tormenta è la seguente:
esistono uomini con la cellulite?

Mi è bastato cercare su Wikipedia per capire che è proprio così: esistono. Wikipedia dice anche che se sei una donna bianca, molto probabilmente la cellulite ti farà compagnia; Valeria Marini smentisce categoricamente.
solita panoramica
e particolare
A proposito di Valeria Marini, l'altro giorno ho scoperto che la Valeriona nazionale compare anche in Somewhere, e non commento questa scoperta, perché ancora non ho metabolizzato il fatto.
A proposito di Somewhere e di pelle a buccia d'arancia, secondo me Martina Navrátilová* la cellulite non ce l'ha mai avuta. Se avete prove in grado di smentire questa affermazione, vi prego, mandatemele.

Forse sto divagando, quindi torno al punto iniziale.
Dicevamo che Wikipedia ci spiega che potenzialmente potrebbero esistere degli uomini con la cellulite; personalmente non ricordo di averne mai visti (effettivamente non credo di farci troppo caso, ma, se ne avessi visto uno, probabilmente me ne ricorderei, perché sarebbe stato un po' come vedere un rinoceronte albino a spasso per Roma), e, se non li ho mai visti, posso affermare con certezza che:
gli uomini con la cellulite sono campioni di nascondino.

voglio vederne uno
Questa affermazione, e ulteriori attente ricerche, mi hanno portato a concludere che la cellulite favorisce lo sviluppo delle capacità motorie e di mimetizzazione; in particolare, la cellulite maschile, agisce principalmente sull'ippocampo, aumentando a dismisura la capacità di navigazione spaziale dell'individuo ad essa esposto.
Questa scoperta, congiunta a numerose e approfondite osservazioni, ci porta ad affermare con sicurezza che i seguenti individui sono, o sono stati, chiaramente degli uomini cellulitici:
  • Cristoforo Colombo;
  • Ferdinando Magellano;
  • Davide Mengacci;
  • Patrizio Roversi.
Conclusioni sconvolgenti che solo un uomo di scienza (ma anche coscienza e usciere) come me ha avuto il coraggio di diffondere, sono pronto a pagare le conseguenze del mio gesto anche con la vita di Valeria Marini, e, siccome la sua circonferenza vita è almeno di una decina di chilometri, è un prezzo alto.

*se non capite il nesso, vi spiego che in Somewhere viene nominata la suddetta tennista, inoltre la parola "arancia" mi fa sempre pensare a Arantxa Sanchez Vicario, altra nota tennista.

13 commenti:

  1. Forse lo svizzero ha la cellulite? Colombo e Mengacci...simpatico abbinamento!!!Grazie per il particolare della Marini...

    RispondiElimina
  2. Tu guarda che caso, sono uno a caso che è arrivato qui per caso:)
    E ora per colpa di Valeria Marini stasera non mangio

    p.s. ahah perchè proprio Martina Navrátilová?

    RispondiElimina
  3. Oh, ma il culo della Marina è una fissazione!?! :-o

    P.S.: Io una volta un uomo con la cellulite l'ho visto, in spiaggia... :D

    RispondiElimina
  4. *Marini... la "Marina" è quella di cui s'era innamorato 'sto tizio... :P

    RispondiElimina
  5. noooo...c'è pure il concorso culi belli!?!? :))

    Martina Navrátilová ha avuto la cellulite ma l'ha debellata a colpi di racchetta!!

    RispondiElimina
  6. scusa ma io mi sono perso al particolare della seconda foto...

    RispondiElimina
  7. @sulsecondobinario: potrebbe essere, ma se invece fosse stata una Svizzera invidiosa? Prego.

    @VoceBianca:
    1- benvenuto;
    2- a caso;
    3- Valeria favorisce le diete;
    4- il motivo della comparsa di Martina l'ho scritto nelle note, ma, siccome forse non era abbastanza chiaro, ti fornisco alcune spiegazioni ulteriori, dicendoti che ho letto le tre parole cercate appena finito di vedere Somewhere, nel film compare Valeria Marini (che è la rappresentante italiana della cellulite), questo mi ha fatto abbinare immediatamente il film alla ricerca elvetica. A questo punto ho pensato alla pelle a buccia d'arancio, da arancio sono passato a arancia, da arancia a Arantxa, che è una tennista; a questo punto, siccome nel suddetto film viene nominata la Navrátilová, ho pensato che non mi sembrava una da cellulite... un ragionamento chiaro e lineare, no?

    @Vince: se si parla di cellulite, Lui deve esserci.

    @Vincent: potrebbe vendere in giro per il mondo questo metodo anticellulite... se non l'ha brevettato potresti farlo tu! Ovviamente una parte del ricavato sarà devoluta a me, perché ti ho suggerito l'idea.

    @el_gae: lo so, è uno degli effetti collaterali, ma passerà.

    RispondiElimina
  8. carissimo, secondo me alcuni uomini potrebbero avere la cellulite sulla pancia, ma non ne ho mai visto uno così da vicino per poterlo affermare con assoluta certezza.
    E poi i bambini.
    I bambini ce l'hanno tutti, la cellulite.
    Anche i maschi.

    RispondiElimina
  9. Un giorno Valeria Marini si vendicherà con l'autore di questo blog, ne sono sicuro!

    RispondiElimina
  10. Hihihi no, dai... gli uomini al massimo hanno le smagliature, ma la cellulite no!!

    Scusa l'ignoranza, ma come fai a sapere che uno svizzero è arrivato al tuo blog cercando "cellulite uomini sedere"?

    RispondiElimina
  11. @polly: cellulite sulla pancia? Dici? Inquietante.
    I bambini, nessuno pensa ai bambini? Beh, loro possono permettersi tutto, anche la cellulite, soprattutto se aiuta a giocare a nascondino.

    @MirkoS: ma io in fondo stimo profondamente Valreia Marini, non fosse altro per il nome della sua collezione (oscena): VM; non è un nome fantastico?

    @ingegneresentimentale: ho controllato sul "gugol" analytics le parole chiave, ho selezionato questa in particolare e ho cercato la provenienza, potevo anche scrivere il luogo esatto (più o meno), ma non me lo ricordavo e scrivere Svizzera era più semplice. Si è capito, non si è capito? Dimmi tu.

    RispondiElimina
  12. ingegneresentimentale27 luglio 2011 08:00

    Ma è troppo bello questo "gugol" analytics! Non lo conoscevo! Grazie

    RispondiElimina
  13. @ingegneresentimentale: io lo uso per capire da dove viene chi cerca cose strane, a volte è veramente divertente.

    RispondiElimina

Ogni commento è ben accetto, soprattutto il tuo!